16/07/2015

STATI MEMBRI CON RISCHIO BSE TRASCURABILE E MATERIALE SPECIFICO A RISCHIO– In vigore dal 5 agosto 2015 la modifica del Reg. (CE) n. 999/2001

Pubblicato sulla G.U.C.E. odierna il Regolamento (UE) 2015/1162 della Commissione del 15 luglio 2015 che modifica l’allegato V del regolamento (CE) n. 999/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio recante disposizioni per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di alcune encefalopatie spongiformi trasmissibili.

Dal 5 agosto 2015, data di entrata in vigore del provvedimento, per gli Stati membri a rischio trascurabile BSE, come l’Italia, i tessuti definiti Materiale Specifico a Rischio saranno esclusivamente i seguenti:

a)    per quanto riguarda i bovini:

i)      il cranio, esclusa la mandibola e compresi il cervello e gli occhi, nonché il midollo spinale degli animali di età superiore ai 12 mesi;

b)    per quanto riguarda gli ovini e i caprini:

i)      il cranio, compresi il cervello e gli occhi, le tonsille e il midollo spinale degli animali di età superiore ai 12 mesi o ai quali è spuntato un incisivo permanente, e

ii)     la milza e l’ileo degli animali di tutte le età”.